2013, Il Contenuto !? E la strategia ? 2014

guardarelontanoSiamo partiti con un 2013 che doveva essere e lo è stato, sulla scia anche degli anni precedenti, l’anno in cui i contenuti dovevano consacrarsi come assolutamente preponderanti sul contenitore. Direi che è andata così, e andrà ancor di più così nel futuro…

Merito di un’evoluzione della rete dettata in gran parte dalla grande madre (o padre se preferite) “Google” che ha dato sempre più importanza ai concetti più che alle singole parole e, si sa, i concetti non possono che essere espressi con contenuti di qualità a prescindere dalla forma che essi prendono: testo, immagini, video, altro…

Ma chi decide che un contenuto è di qualità ? Evidentemente il suo successo, cioè la capacità da parte di questo contenuto di generare interesse, di generare condivisioni e apprezzamenti.

E allora ecco che entrano in ballo i tantissimi strumenti e community messi a disposizione dal web 2.0 i quali, per certi versi, attraverso un loro utilizzo intelligente e strategico garantiscono quel famoso successo al contenuto che si è deciso di rendere pubblico sulla rete.

Ma allora al contenuto va affiancato qualcos’altro. Questo qualcos’altro è la strategia.

Non posso pensare che il centro del mondo sia il mio sito internet, o il mio blog, ma posso immaginare che esso sia il centro del mio ecosistema su web.

Un ecosistema formato e fondato su quali strumenti ? Anche questa scelta rientra in un piano strategico che parte innanzitutto dagli obiettivi che ci si pone quando si vuole partire.

“Perdere” un po’ di tempo all’inizio per poi viaggiare spediti uno dei piccoli “segreti” di cui non bisognerebbe dimenticarsi.

Sentivo giorni fa per radio uno scrittore che diceva:  “per scrivere un libro ci metto molto tempo, ma è strategico il primo paragrafo, è lì che perdo la maggior parte del mio tempo, è lì che definisco ritmi, stile, tipologia di contenuti, ambientazione… poi il resto viene facile e veloce”…

Ecco direi che sia una descrizione perfetta di quello che dobbiamo fare.

Proviamo ad approfondire ?… Scrivimi !