Mobile, Geolocalizzazione, Social Network, ci siamo ?

Si sta ancora parlando se e come le aziende italiane abbiano in qualche modo approcciato il mondo dei Social Network, e se, in qualche modo, questa cosa abbia portato dei risultati concreti in valore alle stesse, che già si comincia a parlare, o meglio, a riparlare di marketing di prossimità.

In realtà, già con l’avvento dei primi telefonini bluetooth, si era cominciato a sperimentare un modalità di interazione con gli utenti/clienti che era quella di inviare messaggi promozionali o informazioni commerciali a tutti quei dispositivi mobili che fossero nel raggio di azione del bluetooth aziendale e che avessero, ovviamente, il servizio attivo sul device.

Molto presto, un po’ per paura dell’intromissione di terze parti sul telefonino, un po’ per evitare la seccatura di ricevere input in continuazione, molti hanno disattivato questo servizio utilizzandolo solo in caso di necessità e uno a uno, cioè per scambiare informazioni, foto, documenti e quant’altro tra due teminali mobili.

Oggi, con l’avvento del GPS su tutti i dispositivi di nuova generazione, con l’avvento degli smartphone e dei tablet, il marketing di prossimità comincia ad essere di nuovo una delle opportunità più importanti per chi vuole fare engagement geografico, cioè di coloro i quali sono nelle vicinanze della propria impresa, della propria attività commerciale.

La maggior parte delle persone ormai, si connette ad internet dovunque, utilizzando la modalità mobile, per scaricare le e-mail, per connettersi a Facebook, a Twitter, per cercare informazioni. Tutte queste attività non possono non essere seguite con attenzione da chi ha interesse ad “agganciare” questi potenziali clienti.

Se qualcuno è in una città che non conosce e deve andare a mangiare cosa fa ? Va su Google e vede quali sono ristoranti più vicini, magari leggendo anche qualche commento sullo stesso Google, o su Facebook.

Non dimentichiamo poi che ci sono dei social network specializzati nella Geolocalizzazione delle persone e dei luoghi. Su tutti possiamo citare Foursquare.

Di questo tema, in collaborazione con Asernet, vorrei parlare con chi di voi fosse interessato a SMAU Business Bari, il prossimo 15 e 16 febbraio in un workshop apposito da me tenuto nell’Arena Social Media. Il workshop si terrà il 16 alle 16.

Intanto per chi vuole registrare gratuitamente il proprio ingresso a SMAU non c’è che da cliccare qui.

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...