Social Networking, Web 2.0

IL TURISTA SOCIAL, IO E LA SOCIAL MEDIA WEEK

Sembrerebbe quasi il titolo di una commedia cinematografica vecchio stampo per lo stile del titolo, ma leggendo bene, le parole sicuramente sono da terzo millennio.

La prossima settimana a Roma, come tutti ormai ben saprete è di scena la Social Media Week, un evento importantissimo e internazionale legato al mondo dei social network e del web 2.0.

Domani presentazione in grande sul “Freccia Rossa” di Trenitalia con un viaggio d’andata da Milano a Roma, conferenza stampa a Termini e poi ancora un viaggio tutto social di rientro a Milano.

Ma veniamo al tema… Il turista (cioè un po’ tutti noi) utilizza sempre più internet per scegliere (se non proprio per prenotare) il posto dove passare le vacanze… Difficilmente (lascio giudicare a ciascuno se la cosa è positiva o negativa) si passa in agenzia per vedere cataloghi, scoprire destinazioni, valutare strutture. La prima cosa che si fa è collegarsi a internet, magari anche con il nostro smartphone o iPad, e si cercano i luoghi dei nostri sogni… Dopo esserci orientati verso una località cosa facciamo ? Prenotiamo ? Andiamo in agenzia ? Telefoniamo ?… No, assolutamente… o meglio non più… restiamo collegati e cominciamo a capire se ci sono blog, gruppi fan su Facebook, su social turistici, su community le più disparate per capire cosa pensa chi è passato prima di noi di quei luoghi, di quelle città, di quel mare, di quei boschi, di quei sentieri, di quelle strutture ricettive. Se la sensazione che si riceve è positiva si passa alla fase vera e propria di informazione dettagliata e di prenotazione, ma a questo punto la prenotazione è la fase meno influente rispetto a tutte quelle precedenti.

Siamo tutti un po’ più “social” e quindi “il turista è sempre più social…” ne parleremo alla social media week, il prossimo 9 febbraio grazie allo studio di un caso concreto in fase di realizzazione il portale turistico “Gargano.it” edito da Asernet.

Ne parleremo con Robert Piattelli co-fondatore di BTO Educational (un’Associazione senza fine di lucro che nasce dall’esperienza BTO – Buy Tourism Online, l’evento edu-entertainment unico nel suo genere), con Riccardo Antonelli Marketing Manager di Ateneo Impresa (Una Business School vermanente innovativa), con Luigi De Falco presidente di H2biz (è il primo Business Hub italiano, un canale di incontro strategico per imprenditori, aziende, professionisti e manager), con Domenico Palma Valente CEO di Asernet (azienda specializzata in Comunicazione, Tecnologia e Nuovi Media), con Chiara Albanese responsabile del progetto Gargano.it (Guida on line del Gargano e dal prossimo marzo anche social community del Gargano), con Raffaele Tortora responsabile commerciale di Asernet. Il tutto nella cornice della Social Media Week.

L’incontro si terrà a Roma presso la sede di Ateneo Impresa, quartier generale della Social Media Week, il prossimo mercoledì 9 febbraio a partire dalle ore 17,00 in Corso Vittorio Emanuele II, 18 sempre a Roma.

Ma io che c’entro in tutta questa storia ?… proverò a tirare un po’ le fila facendo da speaker all’incontro… Vi attendo tutti a prenotare la presenza che è del tutto gratuita…

Michele Dell’Edera
http://twitter.com/micdel64

1 thought on “IL TURISTA SOCIAL, IO E LA SOCIAL MEDIA WEEK”

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...