Personal Branding

IL MONDO DEL WEB 2.0 E’ UNA SCELTA

A poco più di una settimana dall’incontro realizzato a Foggia con Sabrina Mossenta Partnership Manager Italia di Viadeo, dal Gruppo Asernet, Compagnia delle Opere e Giovani Imprenditori di Confindustria, si può dire che l’interesse per i temi trattati (Social Network, Web 2.0, Strade Nuove per il Business) non sia scemato, anzi. In effetti la video registrazione dell’evento disponibile in streaming su Capitanata.it e Zeroventiquattro.it è stata vista on line da quasi 700 persone.

Tale interesse dimostra quanto ormai le aziende, gli imprenditori, i professionisti siano alla ricerca di nuovi canali di relazioni che aiutino ad aprire nuovi canali di business.

Il web 2.0, il viral marketing, il social marketing aprono al mondo delle imprese nuove prospettive, prospettive che, specialmente in momenti di crisi, come quello che si sta vivendo, potrebbero essere la chiave di volta per chi vuole, attraverso il web, crescere e investire sul proprio brand aziendale o personale.

Non è più ipotizzabile, per le aziende che ritengono il web uno dei canali importanti della propria crescita e della cura delle relazioni con i propri target di riferimento, restare ancorati al solo sito aziendale, al mettere a disposizione dell’interlocutore il solo indirizzo e-mail o “form” per la richiesta delle informazioni. Oggi è fondamentale aprire nuove strade per la comunicazione, è necessario andare nelle “piazze virtuali” dove la gente, i clienti, i partner, i potenziali interlocutori di riferimento ci sono. E’ necessario andare nei punti di incontro e non è più sufficiente aspettare che qualcuno effettuando la sua brava ricerca su Google ci trovi.

Bisogna aggiungere, alla nostra brava politica di SEO per l’indicizzazione nei motori di ricerca, un’azione costante di presenza attiva sulla rete. Avere un Blog aziendale, un gruppo o una pagina in Facebook, una presenza viva nei social business network (Linkedin e Viadeo ad esempio) è diventato imprescindibile.

Ma se il web diventa 2.0 a maggior ragione anche l’azienda, l’imprenditore, il professionista devono diventare 2.0. Ma cosa significa tutto ciò ? Significa predisporsi all’apertura verso il cliente, a interagire con esso, ad essere aperti al dialogo con potenziali partner e possibili concorrenti, bisogna essere presenti. Tutto può essere una presenza sul web di tipo 2.0 fuorché statica.

Il mondo 2.0 è una scelta.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...